Senza categoria

Flare jeans + white shirt!

Buon pomeriggio followers! Oggi torniamo regolari con il nostro #tgiff dopo il post sugli outfit che ho scelto per la Green Fashion Week firmati Krasimira Stoyneva. Dopo la mia ultima esperienza all’evento WhatsMODE ho deciso di disegnare questo outfit ispirandomi proprio ad alcuni dei capi protagonisti dell’evento. Proprio per darvi più scelta ho optato per capi che non ho indossato come i jeans a zampa con borchie laterali dallo stile un pó country un pó boho-chic dall’effeto assicurato, sono uno di quei capi che sono in gran tendenza ora ma si possono abbinare molto semplicemente con pezzi basic. In questo caso ho deciso peró di osare con una camicia bianchissima con dettagli do rouches sulle maniche e sul davanti, un capo che ho scelto per uno degli outfit firmati WhatsMODE che presto vi faró vedere! Le maniche sono fantastiche e vi permettono di aggiungere un dettaglio inaspettato tra l’alto indossando un capo molto semplice e versatile! Ai piedi ho scelto un bel paio di boots in ecopelle argentati: particolari, di tendenza ma anche questi facilmente abbinabili!

Hope you like it! #styledbyg

Senza categoria

GFW wearing Krasimira Stoyneva!

Buona pomeriggio followers! Oggi in questo brevissimo post per il nostro #tgiff vi parlo degli outfit che ho indossato durante i primi due giorni di Green Fashion Week che si è tenuta a Roma.  I due looks che ho composto hanno qualcosa di speciale, in entrambi c’è un capo firmato Krasimira Stoyneva che non vedevo l’ora di indossare!!! nel primo look di cui vi lascio qualche foto ho scelto un paio di jeans di Asos a vita altissima modello Mom, tronchetto nero in ecopelle, maglia a collo alto bianca con manica lunga e una stupenda giacca della collezione “All about the stars” di Krasimira Stoyneva con fantasia bianca e nera decorata con una stella rossa sul retro.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Il secondo look che ho indossato è quello che ho scelto per le sfilate che si sono tenute nella sala Ludovisi del Westin Excelsior di Roma. per l’occasione più elegante ho quindi optato per un abito da sera trasparente ricoperto di ricami a filo e a perline con fondo svasato abbinato a dei boots rossi con fibbie di asos e un bolerino corto in denim borchiato e maniche in ecopelle.  Ho completato il look con un chocker nero.

Grazie a Krasimira Stoyneva per questi due capi stupendi, la giacca è un mix tra cool e ricercato con una lavorazione tra tradizione ed innovazione. L’abito è invece uno di quei capi che tutte le donne dovrebbero avere nell’armadio, un pezzo da occasione ma che si puó rivisitare in una versione più rilassata, come un look da streetstyle con elementi urban che si mixano a questo tessuto trasparente lavorato completamente a mano con ricami.

P.S. La sua collezione SS 18 sta per uscire sull’e-shop del marchio quindi vi consiglio di dare un’occhiata 😉💓

foto1abito

ENGLISH

Good evening folks! today in this short post I want to talk you about two of the outfits I chose for Green Fashion Week because some of the pieces I can’t wait to show you are by Krasimira Stoyneva. For the first day of the event I wore high-wasted Mom jeans by Asos, eco-leather pointed boots in black, a white turtleneck shirt and a short b&w jacket from Krasimira Stoyneva’s “All about the stars” collection.(pics on the italian version).

The second outfit I chose was an elegant but edgy one composed by red pointed boots by asos and a wonderful black mesh dress by Krasimira Stoyneva’s new  night collection with embroideries. I waned to make it cool so I added a short studded denim jacket with eco-leather sleeves plus a black chocker.

Thanks to Krasimira Stoyneva for these two gorgeous garments, the jacket is a mix between cool and sophisticaed made with tradition and innovation. The dress is instead one of those garments that all women should have in the closet, an occasional piece but can be revisited in a more relaxed version, like a streetstyle look with urban elements that blend into this transparent fabric completely hand-embroidered.

P.S. Its SS 18 collection is about to go out onto the brand’s e-shop so I recommend you take a look at 😉💓

Hope you like the outifts! See you next friday for #tgiff

Senza categoria

Shaggy jacket!

Buon pomeriggio followers! 💓 Oggi il nostro #thanksgoditsfashionfriday si tinge di toni autunnali con capi che peró strizzano l’occhio alle temperature giá invernali.

Il look di oggi ruota intorno ad una tendenza che adoro, si chiama “shaggy” e coinvolge cappotti, eco-pellicce, maglioni e cardigan. Più semplicemente sono capi super pelosi e molto voluminosi, una via di mezzo tra il pelo e la piuma (sempre eco!!!). Oggi ho disegnato per voi uno shaggy jacket in giallo ocra corto e molto voluminoso. Questi modelli sono quelli che preferisco perchè slanciano, non appesantiscono e se calzano bene fanno sembrare anche le vostre braccia più lunghe poichè sono tagliati qualche centimetro sopra il polso. Oltretutto adoro questo colore autunnale ed eccentrico ma facile da abbinare. Con una giacca così particolare vi basteranno un bel paio di jeans a vita alta che staranno benissimo con il taglio corto della giacca o anche con un pantalone in vinile. Ai piedi ho scelto un’altra tendenza di cui vi ho giá parlato ovvero i socks-boots in questo caso disegnati in un bel viola acceso e rigorosamente a punta!

Hope you like it! #styledbyg

Senza categoria

Vintage sweater! 

Buon pomeriggio followers!😘 Anche questo venerdì torna il #tgiff con un look adatto alle giornate con le temperature in discesa e con le prime piogge!

La prima cosa da indossare di nuovo sono sicuramente i rain boots, ovvero gli anfibi da pioggia: comodissimi, ottimi per indossare calzini in lana pesanti e soprattutto versatili! Modelli e colori sono solo da scegliere, dai classici Hunter sportivissimi e basic potrete spaziare a modelli più stilosi con applicazioni e dettagli metallici. 

La seconda tendenza sono i maglioni vintage: morbidissimi,caldissimi, super stilosi e soprattutto molto spesso economici! Il lato più positivo del vintage è sicuramente il fatto di poter comprare a prezzi stracciati dei pezzi unici e soprattutto di qualità😁

L’ultima tendenza ma sicuramente la più importante per questo look è rappresentata dalle calze a rete con applicazioni 3D di fiori e strass, visti sulle passerelle ora li trovate in versione cheap da Calzedonia! 

Indossate un bel paio di orecchini vintage e godetevi questo week-end! 

Hope you like it! #styledbyg

Shootings

#wearhairnotfur

ITALIAN VERSION (ENGLISH BELOW)

Buon pomeriggio followers! In questo post speciale voglio finalmente raccontarvi tutto ciò che è successo durante il Margutta Creative District, evento a cura di Grazia Marino e Antonio Falanga di P&G Events tenutosi appunto in via Margutta dal 19 al 21 ottobre. Ho partecipato all’evento come parte del team di Krasimira Stoyneva con Dana Verri e la designer stessa. Krasimira è infatti  la designer bulgara basata a Londra di cui mi avete visto indossare i cappotti realizzati in capelli sintetici coloratissimi e di alta qualità rigorosamente tagliati a mano per creare effetti di forme e colori stupendi ed eccentrici, il tutto contornato da un’aria luxury che si avverte al tatto ma anche alla vista! Le collezioni di Krasimira Stoyneva sono in realtà molto più ampie composte da capi realizzati non solo in capelli sintetici ma anche in stoffe più consuete seppur arricchite da lavorazioni particolari come applicazioni o cuciture a vista. Il motto del marchio, #wearhairnotfur, non poteva non incuriosirmi soprattutto se alla questione etica del rifiuto della pelliccia animale si unisce un’idea geniale come quella dell’utilizzo dei capelli sintetici e una lavorazione attenta e artigianale realizzata con la macchinetta da capelli. Dana Verri, Art Director  e stylist  per il brand ha scattato i primi due look nel suggestivo scenario di Via Margutta. Il nostro spot preferito? La fontana degli artisti!

 

IMG_5798.JPG

Gli altri look invece sono stati scattati da Piergiorgio Dara (con l’aiuto di Ludo bff <3) sia in Via Margutta che in deliziose stradine limitrofe con giacche della collezione “All about the Stars”, della pre-collezione per la primavera estate 2018 e con la giacca ispirata a Picasso realizzata appositamente per l’evento.

Infatti per l’occasione Krasimira ha tagliato in tempo reale due giacche ispirate all’artista rivelandone i meravigliosi colori ed ispirandosi appunto alle forme cubiste. L’evento è terminato con un aperitivo tra chiacchiere e nuovi progetti, aspettando già la prossima edizione! Se vi sono piaciute le creazioni di Krasimira non vi resta che seguirmi durante la Green Fashion Week (Roma, 6-9 Novembre)  in cui indosserò ancora dei suoi capi in due occasioni *-* Stay Tuned!

ENGLISH VERSION

Good afternoon folks! In this very special post I want to tell you everything about my experience at Margutta Creative District, the event by Grazia Marino and Antonio Falanga of P&G Events that took place of course in Via Margutta in Rome from 19th to 21st of October. I took part to the event as a member of Krasimira Stoyneva’s team with Dana Verri and the designer herself. Krasimira is in fact the bulgarian designer based in london that made the jackets you saw me whore during the three days of the event. I want to tell you more because lots of people asked me what I was really wearing: her coats are made by  colorful and high quality fake hair hand-cutted to create the effects you can see on shoulders, back or sleeves. plus everything is made with a luxury touch you can see in the details and feel by touching. Krasimira Stoyneva’s collections are actually made of lots of different garments made in more common textiles but still worked with an insane attention to manufacturing and details as visible seam in yellow on a black shirt dress with yellow stars on. The brand slogan, #wearhairnotfur, of course haunted me not only because of the ethical meaning of refusing real furs but also because this consciousness is wrapped in a brilliant idea as cutting this hair with an electric razor to create the coolest effects. Dana Verri, art director and stylist of the brand helped me shooting this two looks in the gorgeous via Margutta (thank you Dana, best pics ever!). Our favorite spot? The Artists Fountain of course!

I whore more three looks during the event that I shoot with Piergiorgio Dana as well in via Margutta and in other lovely, small streets nearby. The last three jackets where from the “All About the Stars” collection, the SS 2018 pre-collection and the last one was inspired by Picasso. Indeed during the event Krasimira live-cutted two jackets she made especially for Margutta Creative District  revealing the wonderful colors and creating shapes inspired  by Picasso and the Cubism. the event ended with an aperitif between chatting and making new projects, waiting for the next edition yet! If you liked Krasimira’s creations you can follow me during the Green Fashion Week in Rome where I will wear her stuff again! Stay tuned!

Many thanks to Krasimira for this amazing experience and for believing in me!